Lo Famo Strano — Ricetta vegetariana con Unconventional Burger di Gran – 🍔 Mr. Dobelina Buns
Passa al contenuto

🚚 Le spedizioni partono SOLO il Mercoledì mattina.

🚚 A partire da €3, in tutta Italia 24/48 ore

Lo Famo Strano — Ricetta vegetariana con Unconventional Burger di Granarolo

Lo Famo Strano — Ricetta vegetariana con Unconventional Burger di Granarolo

Unconventional Burger… un burger vegetariano davvero non convenzionale e contro corrente.

Ci siamo: è arrivato il momento in cui vi voglio presentare la nostra ricetta vegetariana e per questo ho provato il nuovissimo “Unconventional Burger”. A dire la verità ne sono rimasto stupito anche io: un inedito e originale burger vegetariano di Granarolo (e scusate se è poco) a base di soia con una piccola percentuale di concentrato di pomodoro che oltre a lasciare un retrogusto dolce-acidulo, dona un colore rosato che appaga anche la vista. Ve l’ho già detto che non si mangia solo con la bocca, ma con tutti i sensi? Bhé, anche l’occhio vuole la sua parte!

Sì, io sono il solito scettico. Pensavo al classico prodotto per patiti della linea, tutti attenti alla salute e che poi rinunciano al gusto e alla golosità e invece proprio no, perché questo burger ha un sapore davvero interessante e godurioso. Parola di amante dell’hamburger tradizionale di carne!

Seguitemi, perché vi spiegherò come preparare un fantastico e fuori dal comune ‘Unconventional Burger’.

star

Lo so che siete curiosissimi e non vedete l’ora di addentare questo panino, ma prima ricordatevi di scattarmi la foto e inviarla al profilo Instagram di Mr.Dobelina!

Ed ora diventerò serio perché inizia l’angolo dei consigli per rendere questo panino davvero sensazionale.

Le cipolle caramellate hanno un sapore dolciastro molto particolare. Sapete come potete esaltarlo ancora di più? Non utilizzate il ketchup normale, ma quello piccante e il contrasto che si verrà a creare sarà davvero entusiasmante.

Se oggi siete in modalità cuoco, approfittatene e preparate le cipolle in quantità. Le potrete conservare per un paio di giorni in frigorifero, ma se le congelerete, quando le tirerete fuori dal freezer sembreranno appena preparate! Un’ ancòra di salvezza per arricchire una cena dell’ultimo momento.

Un’idea in più al posto dei soliti cetriolini? Provate a sostituirli con della giardiniera all’aceto di vino bianco. Vi potrete sbizzarrire scegliendo di volta in volta delle verdurine diverse dal vasetto: carote, cipolline, cavolfiori, sedano,,, e chi più ne ha più ne metta!

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione