Hamburger Day 2021: 5 curiosità sull’icona del fast food – 🍔 Mr. Dobelina Buns
Passa al contenuto

🚚 Le spedizioni partono SOLO il Mercoledì mattina.

🚚 A partire da €3, in tutta Italia 24/48 ore

Hamburger Day 2021: 5 curiosità su uno dei panini più amati del mondo.

Hamburger Day 2021: 5 curiosità su uno dei panini più amati del mondo.

C’è un hamburger per ogni occasione… ma anche un’occasione per ogni hamburger: per un pranzo assieme alla tua persona preferita o una cena con amici; vegano, classico o gourmet! E quale migliore occasione per mangiare un buon hamburger se non il 28 maggio, giornata dedicata al protagonista indiscusso di ogni pub e fast food? Preparate salse e buns e scoprite cinque curiosità su uno dei panini più amati del mondo.

Il primo hamburger. I primissimi hamburger di manzo comparvero agli inizi dell’Ottocento, ad Amburgo, in Germania. Si trattò, però, della sola polpetta di carne, il cosiddetto “patty”. Successivamente, l’hamburger sbarcò negli Stati Uniti dove la ricetta si diffuse velocemente e la vera svolta arrivò nel 1955 quando Ray Kroc prende possesso di McDonalds’s, creando il primo vero fast food. Da lì un viaggio continuo fino ad arrivare ai giorni nostri con un’infinità di varianti.

Un hamburger da record. Realizzato in Germania da Wolfgang Leeb, Tom Reicheneder, Rudi Dietl, Josef Zellner, Hans Maurer e Christian Dischinger, l’hamburger più grande del mondo pesa ben 1.164,2 chili ed è entrato nel Guinness dei Primati nel 2017.

L’ ultimo Hamburger Islandese. L’ultimo hamburger con patatine venduto da un McDonald’s in Islanda è conservato ed esposto in una teca di vetro al Bus Hostel di Reykjavik. Chiusi da ben 12 anni, hamburger e patatine sono ancora intatti ed è possibile monitorarli da una webcam.

L’hamburger più costoso del mondo. Si chiama Glamburger e lo potete degustare in un ristorante di Londra, Honky Tonk. Gli ingredienti? Astice, caviale, foie gras, tartufo, waygu e foglie d’oro. Il prezzo? 1400 euro.

L’amato di tanti.  Al primo posto nella lista dei panini più richiesti troviamo il cheeseburger, apparso nel 1920 quando un giovane cuoco inserì una fetta di formaggio all’interno dell’hamburger che stava assemblando.


Dagli inizi dell’Ottocento ad oggi l’hamburger si è indubbiamente evoluto e scegliere il proprio hamburger preferito è una missione (quasi) impossibile. I classici sono decisamente intramontabili, ma le versioni vegane e vegetariane stanno prendendo sempre più piede insieme agli hamburger gourmet che conquistano il palato dei più curiosi.

Se sei un buongustaio (o chissà, solo molto indeciso) e non hai ancora scelto il tuo hamburger preferito per festeggiare il 28 maggio, non ti resta altro che provare le gustose ricette che troverai nel nostro blog. I nostri buns di patate assieme a ingredienti di qualità e alla tua creatività in cucina sono tutto ciò che ti serve per commemorare questa giornata dedicata all’hamburger.

In occasione dell'Hamburger Day, usate il codice sconto HAMBURGERDAY2021 al checkout per ottenere subito un 15% di sconto sul prossimo ordine 😉

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione